Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Terapia preventiva dell'emicrania: Fremanezumab come trattamento aggiuntivo per i pazienti trattati con altri farmaci


Fremanezumab ( Ajovy ) è un anticorpo monoclonale diretto contro il peptide correlato al gene della calcitonina ( CGRP ), un bersaglio validato per la terapia preventiva dell'emicrania.
In due precedenti studi di fase 2, Fremanezumab, somministrato una volta ogni 28 giorni per 12 settimane, è risultato efficace e sicuro come trattamento preventivo per i pazienti affetti da emicrania episodica ed emicrania cronica.

L'obiettivo dello studio era di valutare l'efficacia e la sicurezza di Fremanezumab come terapia preventiva aggiuntiva in soggetti con emicrania episodica ed emicrania cronica sottoposti a dosi stabili di farmaci antiemicranici preventivi.

Due studi randomizzati controllati verso placebo hanno valutato iniezioni sottocutanee mensili di vari regimi di somministrazione di Fremanezumab rispetto a placebo nell'emicrania episodica e nella emicrania cronica.
Le informazioni relative all'emicrania sono state rilevate quotidianamente utilizzando un diario elettronico.
Per queste analisi post hoc, i dati sono stati raccolti da pazienti che erano in terapia stabile con farmaci preventivi, e assumevano dosi di Fremanezumab di 225 mg o di 675/225 mg, oppure placebo.

Il campione era costituito da 133 pazienti ( 67 Fremanezumab e 66 placebo ).

La riduzione totale dei giorni di emicrania per la durata dello studio è stata di 12.4 per Fremanezumab e di 7.4 per il placebo ( P = 0.0321 ).

Sono state anche riscontrate diminuzioni nei giorni di cefalea moderata / grave ( 12.5 vs 7.1, P = 0.0058 ) e nei giorni di utilizzo di farmaci in acuto per l'emicrania rispetto al placebo ( 11.6 vs 7.5, P = 0.0414 ).

Gli eventi avversi emergenti del trattamento sono stati generalmente lievi e transitori, e nessun evento avverso grave è stato considerato correlato al trattamento dagli sperimentatori.

In conclusione, i risultati di queste analisi post hoc hanno indicato che Fremanezumab è un trattamento aggiuntivo sicuro ed efficace per i pazienti con emicrania trattati in modo concomitante con altri farmaci preventivi per l'emicrania. ( Xagena2017 )

Cohen JM et al, Headache 2017; 57: 1375-1384

Neuro2017 Farma2017


Indietro