Vertigini
Neurobase.it
Xagena Mappa
Tumori testa-collo

Aspetti fisici e psicologici correlati alla cefalea primaria nei giovani adulti


L’obiettivo dello studio è stato quello di evidenziare gli aspetti fisici e psicologici alla base dei vari tipi di cefalea primaria.
Lo studio ha riguardato i partecipanti al Dunedin Multidisciplinary Health and Development Study (DMHDS). Sono stati valutati gli aspetti fisici e psicologici correlati alla cefalea e la storia della cefalea secondo i criteri IHS (International Headache Society).
Ad 1 anno l’incidenza di emicrania, cefalea di tipo tensivo e cefalea combinata è risultata essere del 7,2%, 11,2% e 4,3%, rispettivamente.
L’emicrania era associata alla cefalea materna, ai sintomi d’ansia nell’infanzia, ai disordini d’ansia dell’adolescenza e nella giovane età adulta, e ai tratti della personalità reattiva agli stress all’età di 18 anni.
La cefalea di tipo tensivo era significativamente associata a dolore al collo e alla schiena nell’infanzia (prima dei 13 anni).
La cefalea combinata era correlata alla cefalea materna e ai disturbi d’ansia dai 18 e ai 21 anni solo nelle donne con una storia di cefalea nell’infanzia.
Lo stato cefalgico all’età di 26 anni non è risultato correlato ad una storia di complicanze perinatali, disturbi neurologici o a lievi traumi cranici

Waldie KE , Poulton R , J Neurol Neurosurg Psychiatry 2002; 72: 86-92
( Xagena2002 )


Indietro