Neurobase.it
Tumori testa-collo
XagenaNewsletter
Xagena Mappa

Risultati ricerca per "Beta-bloccanti"

È stato condotto uno studio randomizzato e controllato con placebo della durata di 16 mesi per determinare se l’aggiunta di un trattamento farmacologico preventivo ( beta-bloccante ), la ...


L’emicrania interessa una frazione sostanziale ( 10-20% ) della popolazione mondiale, e colpisce più donne che uomini. Diverse teorie sono state proposte per spiegare la patofisiologia de ...


Una meta-analisi, eseguita su 94 studi clinici randomizzati, controllati con placebo, ha valutato l’impatto del trattamento antipertensivo sulla cefalea. Negli studi clinici erano stati impiegat ...


F. Antonaci e A. Costa, Dipartimento di Scienze Neurologiche, Istituto Neurologico Mondino , Università di Pavia Scopo fondamentale del trattamento profilattico è quello di prevenire o rimuovere la c ...


A. Costa e F. Antonaci, Dipartimento di Scienze Neurologiche , Istituto Neurologico Mondino , Università di Pavia beta-bloccanti privi di attività simpaticomimetica intrinseca sono i più efficaci. Tr ...


F. Antonaci e A. Costa, Dipartimento di Scienze Neurologiche, Istituto Neurologico Mondino, Università di Pavia “Scopo fondamentale del trattamento profilattico è quello di prevenire o rimuovere la ...


Alfredo Costa, Dipartimento di Scienze Neurologiche, Istituto Neurologico Mondino , Università di Pavia Molti dei farmaci efficaci nella profilassi dell’emicrania, quali ad esempio i triciclici (c ...


F. Antonaci, Dipartimento di Scienze Neurologiche ,Istituto Neurologico Mondino, Università di Pavia, La terapia di profilassi è il cardine del trattamento della CH. I farmaci sono usati limitatame ...