Tumori testa-collo
XXIII World Congress of Neurology
Amsterdam congress

Ricercatori del Taipei Veterans General Hospital a Taiwan hanno compiuto uno studio con l’obiettivo di determinare la prevalenza ed i correlati dei disturbi psichiatrici comorbidi e del rischio ...


Un recente studio prospettico basato sulla popolazione ha mostrato che nella donne, l’emicrania con aura, e non l’emicrania senza aura, è associata ad un aumentato rischio di eventi ...


L’emicrania è correlata a numerosi fattori come gli ormoni, lo stress, la nutrizione.Tuttavia l’informazione riguardo all’importanza dei singoli fattori è limitata. Lo ...


L’emicrania con aura è stata associata ad un aumento del rischio di eventi vascolari. Tuttavia, sebbene sia stato dimostrato il legame tra l’emicrania con aura e l’ictus ische ...


Nella cefalea a grappolo, la cefalea da uso eccessivo di farmaci è descritta in modo incompleto, forse per la relativamente bassa incidenza di questa cefalea. Uno studio, coordinato da Ricercat ...


Ricercatori dell’Albert Einstein College of Medicine di New York hanno compiuto uno studio finalizzato ad analizzare l’influenza dell’indice di massa corporea ( BMI, body mass index ...


Uno studio di popolazione compiuto in Norvegia ha dimostrato che le donne in pre-menopausa che impiegano contraccettivi orali contenenti estrogeni vanno incontro più facilmente a cefalea, sopra ...


Principalmente, le evidenze circa l’associazione tra emicrania e cefalea e un successivo rischio di ictus derivano da studi caso-controllo retrospettivi.I dati prospettici che hanno valutato l&r ...


L’emicrania cronica è caratterizzata da 15 o più giorni di emicrania al mese.La maggior parte degli adulti la cui emicrania evolve a cefalea giornaliera cronica presenta meno di 15 ...


Una meta-analisi, eseguita su 94 studi clinici randomizzati, controllati con placebo, ha valutato l’impatto del trattamento antipertensivo sulla cefalea. Negli studi clinici erano stati impiegat ...


La prevalenza di cefalea a grappolo viene stimata tra 56 e 69 per 100.000.Lo studio condotto presso l’Ospedale Maggiore di Parma ha avuto come obiettivo quello di calcolare la prevalenza della c ...


Presso il St Olavs University Hospital a Trondheim in Norvegia, è stato condotto uno studio il cui obiettivo è stato quello di valutare il decorso dell’emicrania e della cefalea no ...


La cefalea da punto di contatto è stata attribuita al contatto intranasale tra le opposte superfici mucosali, che dà origine a dolore nella zona di innervazione del trigemino.Nei soggett ...


L’agopuntura è un trattamento ampiamente diffuso nella prevenzione degli attacchi di emicrania, ma sono scarse le evidenze disponibili circa i suoi effetti benefici.Uno studio ha valutato ...


Uno studio basato sulla popolazione ha valutato la possibile associazione tra il consumo di caffeina con la dieta e l’impiego della caffeina come medicinale e la cefalea cronica quotidiana.Sono ...